Sempre Domenica

Sempre Domenica
Controcanto Collettivo

“Il lavoro come tale costituisce la migliore polizia e tiene ciascuno a freno e riesce a impedire validamente il potenziarsi della ragione, della cupidità, del desiderio di indipendenza. Esso logora straordinariamente una gran quantità di energia nervosa, e la sottrae al riflettere, allo scervellarsi, al sognare, al preoccuparsi, all’amare, all’odiare”.

Sempre domenica è un lavoro sul lavoro. È un lavoro sul tempo, l’energia e i sogni che il lavoro quotidianamente mangia, consuma, sottrae. Sul palco sei attori su sei sedie, che tessono insieme una trama di storie, che aprono squarci di esistenze incrociate. Sono vite affaccendate nei quotidiani affanni, vite che si arrovellano e intanto si consumano, che a tratti si ribellano eppure poi si arrendono, perché in questo carosello di moti e fallimenti è il lavoro a suonare la melodia più forte, quella dell’ineluttabile, dell’inevitabile, del così è sempre stato e del sempre così sarà.

Sempre domenica è un coro di anime, una sinfonia di destini. Ma è – soprattutto – un canto d’amore per gli esseri umani, per il nostro starcene qui frementi eppure inchiodati, nell’immobilità di una condizione che una tenace ideologia ci fa credere da secoli non tanto la migliore, quanto l’unica – davvero? – possibile.

Controcanto Collettivo nasce nel 2010 per volontà e urgenza di una regista, Clara Sancricca, e di un gruppo di giovani attori. Oggi è animato da Federico Cianciaruso, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella, Emanuele Pilonero e Clara Sancricca; è inoltre accompagnato dallo sguardo attento di Gianni Parrella – come organizzatore – e Giorgio Stefanori – come tecnico e attore.

ideazione e regia Clara Sancricca
drammaturgia originale
Controcanto Collettivo
con 
Federico Cianciaruso, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella, Emanuele Pilonero, Giorgio Stefanori
produzione
Controcanto Collettivo
coproduzione
Progetto Goldstein
spettacolo vincitore In-Box 2017, Dominio Pubblico 2018
organizzazione Gianni Parrella

Quando

venerdì 1 ottobre – ore 21.30

Durata

85 minuti

Biglietteria / Prenotazioni

Intero > 14 euro
Ridotto under 30 > 8 euro
Ridotto under 14 > 4 euro
Info e prenotazioni alla pagina Biglietteria

No Covid

Per partecipare all’evento è necessario essere in possesso di regolare Green Pass (dpcm 22 luglio 2021). Adotteremo le misure necessarie per prevenire la diffusione del Covid-19.

Nel programma di

Inneschi (settembre/ottobre)
4 appuntamenti per riaccendere il Teatro Sociale di Luzzara

In collaborazione con